Antipasti/ contorni

Sfogliata con melanzane feta e pesto

sfogliata con feta pesto e melanzane

La vera chicca, di cui sono molto orgogliosa, è aver fatto io la pasta sfoglia, giuro che metterò la ricetta, se riesco anche con le foto passo passo. Per me un incubo da sempre, la guardavo con scetticismo, mi dicevo non ce la farai mai, troppo complicato, troppo lunga la preparazione.

Poi un giorno, come sempre mi accade, ho deciso di provarci, senza preavviso, senza troppi pensieri, una tensione che non vi dico, alla fine un risultato più che eccellente per essere la mia prima pasta sfoglia, sicuro va perfezionata ma sono stata davvero felice.

Questa utilizzata è l’ultimo pezzo che avevo surgelato, un ripieno semplice, estivo, gustoso, la bellezza di questo piatto è che basta srotolare la pasta, aggiungere gli ingredienti che preferite ed è fatta.

Quest’anno sto patendo tanto il caldo, avrei tante ricette da provare ma sto optando per quelle più veloci, con cotture brevi, in questo caso ho acceso il forno e sono fuggita, insalate, gelati, idee rapide e fresche, spero che le temperature scendano così da rimettermi in pista.

 

sfogliate con melanzane pesto e feta

Ingredienti:

1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia circa 330 gr

1 melanzana media

150 gr di feta

150 gr di pesto

1 Lavate la melanzana, tagliatela a pezzetti e cuocetela al vapore o saltata in padella.

2 Stendete su una teglia con carta forno la sfoglia, farcite prima con il pesto ben distribuito, poi le melanzane distribuite grossolanamente, infine la feta sempre tagliate grossolanamente.

3 Accendete il forno a 200 gradi, mentre si scalda, fate il bordo con la sfoglia ripiegandola su stessa, infornate per 35 minuti.

Io non ho aggiunto sale visto che sia il pesto che la feta erano saporiti, regolatevi a piacere.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Ipasticciditerry
    4 Luglio 2019 at 12:09

    Ottima idea direi. Brava mai pensare che non ce la possiamo fare. Basta provarci e prima o poi i risultati arrivano. Aspetto di sapere come l’hai fatta allora 😉 Resisti; mancano “solo” due mesi alla fine del caldo … io godo. Qua temporali tutti i giorni e temperature ideali. Devi trasferirti da me ❤️

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      6 Luglio 2019 at 18:26

      ora sono in montagna diluvia, la felicità, a milano non piove mai se non mezzora un temporale quindi caldo caldo caldo, si devo venire da te!!!! baci

  • Reply
    Laura De Vincentis
    8 Luglio 2019 at 15:04

    Una torta salata che è un’esplosione di sapori estivi! Buonissima 🙂

  • Leave a Reply