Antipasti

Polpette di pane parmigiano e prosciutto

polpette di pane con prosciutto e parmigiano

Rullo di tamburi…..questa è la ricetta numero 700!!!!!

Mamma mia! 700 ricette, pensandoci mi chiedo come ho fatto? quando le ho fatte? mi sembra un numero enorme, se mi chiedeste elencane la metà credo ci metterei due ore.

Piccoli grandi traguardi, fra poco il blog compie sei anni, mai avrei pensato che sarei arrivata fin qua, non che abbia raggiunto chissà quali traguardi, intendo dire, mai avrei immaginato di avere oggi la stessa passione di allora, mai un attimo di stanchezza, di esitazione, dubbi, noia, voglia di staccare. Anzi, se non pubblico per un po’, di solito per questioni di forza maggiore, mi manca, non dico che mi sento in colpa ma provo dispiacere.

Mi godo questo piccolo traguardo con tutti voi offrendovi virtualmente un bicchiere di vino bianco e queste polpette semplicissime da preparare, buonissime, ricetta del riciclo, tanto pane raffermo, cin cin!

 

polpette di pane con parmigiano e prosciutto

 

Ingredienti:

per circa 22 polpette grandine

250 gr di pane raffermo

200 ml di latte ma dipende da quanto è vecchio il pane, se duro ne occorre di più per inzupparlo bene

85 gr di parmigiano grattugiato

100 gr di prosciutto a dadini

sale e pepe

olio per friggere

 

polpette di parmigiano prosciutto e pane

 

1 Tagliate il pane a pezzetti grossolani, riponetelo in una ciotola e bagnatelo con il latte, fate in modo che sia tutto ben inzuppato, mescolate spesso, lasciate in ammollo una mezzora.

2 Scolate bene il pane, in una ciotola mettete il pane, il parmigiano, i dadini di prosciutto, sale e pepe, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, provate a formare una polpette se non sta insieme unite poco alla volta altro parmigiano.

3 Formate le polpette, scaldate abbondante olio in una padella antiaderente, almeno tre minuti, immergete le polpette distanziate, lasciate che si formi bene la crosticina prima di girarle, circa due tre minuti, lasciate cuocere girandole delicatamente per circa sei-sette minuti, scolate su un foglio di carta assorbente, servite calde.

NOTE: non ci sono uova, non ho passato le polpette nella farina.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Laura De Vincentis
    30 Ottobre 2019 at 11:40

    Mi sono segnata la ricetta prima ancora di lasciare il commento! Queste sono ASSOLUTAMENTE da provare! Un bacio

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      5 Novembre 2019 at 20:22

      scusami laura, sono giorni pienissimi e mi sono persa il commento, sicuro a junio piacciono! spero….baci

  • Reply
    monica
    5 Novembre 2019 at 20:44

    Ottime, veloci, semplici e buone!!!
    Le proverò prestissimo!!

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    6 Novembre 2019 at 7:52

    Ma complimenti per questo traguardo…ragguardevole!!!!
    Bravissima, cara! E quale modo migliore per festeggiare con una delle ricette salate più furbe e sfiziose?!?!?!
    Quanto mi piacciono le polpette! Anche se quando vado a mangiare fuori le evito come la peste perché memore dei moniti della mamma “al ristorante non prendere polpette ché molti le fanno con gli avanzi!” 😀
    Un grande abbraccio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.