Dal mondo/ Pesce/ Uova

Noodles verdure e gamberi fritti

Amore grande per i noodles.

A prescindere ma fosse anche solo perchè in pochi minuti sono pronti.

Ricetta di avanzi, le uova utilizzate per altro, un fondo di gamberi surgelati, le verdure avanzate da un’altra ricetta.

Si sa che i piatti improvvisati spesso sono i migliori.

Il bello di questi piatti è il loro essere versatili.

Si può utilizzare carne, pesce, uova, verdure, frutta secca, salse varie, legumi, frutta fresca.

Ho preso in biblioteca due libri di cucina orientale, sto studiando e soprattutto reperendo gli ingredienti.

Vediamo cosa riesco a combinare, due o tre ricette vorrei provare a farle.

Uno è su Bao, i panini ripieni, l’altro sulla cucina vietnamita.

Restate sintonizzati e chissà che pubblichi qualcosa.

Buon fine settimana.

 

Ingredienti per due persone:

140 gr noodles (genere che preferite)

un mix di verdure verza, porri, carote per un tot di 150 gr

1 spicchio di aglio

1 pezzetto di zenzero fresco

2 uova

100 gr gamberi + farina per impanare

olio di sesamo (o evo)

salsa di soia

1 cucchiaino sciroppo d’acero

1 cucchiaino aceto di mele

1 In una padella antiaderente versate due cucchiai di olio, mentre si scalda tritate lo zenzero e l’aglio, unite all’olio.

2 Unite le verdure precedentemente tagliate a rondelle, listarelle, julienne (porri, verza, carote), salate, mescolate.

3 Aggiungete un cucchiaio di salsa di soia, mescolate, unite mezzo bicchiere di acqua, cuocete con coperchio per circa 15-20 minuti. Mettete da parte.

3 Sbattete le uova in un piatto, in un altro mettete la farina.

4 Scaldate abbondante olio in una padella antiaderente, mentre si scalda passate i gamberi nell’uovo scrollando l’uovo in eccesso poi nella farina, immergete nell’olio.

5 Devono cuocere per circa 6-7 minuti fino a quando si sarà formata la crosticina. Mettete da parte.

6 Nella padella delle verdure che mettete in un piatto, cuocete le uova facendole strapazzate per 3-4 minuti, niente olio solo padella ben calda.

7 Mettete a bollire l’acqua, nel mentre radunate uova, verdure e pesce insieme in una delle padelle usate.

8 Preparate la salsa mescolando un cucchiaio abbondante di salsa di soia con lo sciroppo d’acero e l’aceto di mele.

9 Quando scolate i noodle saltati due minuti in padella aggiungendo la salsa, servite subito.

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    15 Gennaio 2024 at 10:24

    Mai mangiato i noodles ma questi mi invogliano un sacco!
    Che bello che studi 🙂 sia per te, come accrescimento personale, che per noi che possiamo goderci i post che arriveranno.
    Un grandissimo abbraccio, cara. Buon inizio di settimana

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      16 Gennaio 2024 at 9:59

      eh speriamo bene perchè non è che abbia proprio capito tutto di queste ricette asiatiche!
      buona settimana anche a te, un bacione!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.