Antipasti/ Pesce/ verdure

Crostini di polenta puntarelle e acciughe

Ricetta improvvisata….più o meno come sempre.

Ho comprato della polenta bianca, difficile da reperire per cui ho colto l’occasione, a fette.

Non volevo farci il solito sugo da polenta, funghi o formaggio o ragù, cinghiale ecc…

Ho visto in frigorifero le puntarelle ed ecco nata la ricetta.

Chiamarla ricetta è anche troppo direi, si tratta di assemblare gli ingredienti.

Semplice, veloce, economica, sana.

Le puntarelle per me sono una di quelle verdure che mi piacciono si e no, dipende da come sono condite/accompagnate.

Ci sono un tot di verdure che compro per diversificare, non mangiare sempre le stesse, le puntarelle una di queste verdure.

Il retrogusto amarognolo non mi conquista ma con il dolce della polenta e il sapido delle acciughe che notoriamente amo, direi che sono un antipasto o contorno niente male.

Vi auguro buon week end.

 

Ingredienti per due persone:

10 fette di polenta, altezza fetta 5 mm

200 gr puntarelle

5-6 filetti di acciughe

olio evo

sale e pepe

1 Tagliate a fette la polenta, disponetela su una teglia da forno coperta di carta forno.

2 Scaldate il forno a 200 gradi nel mente condite insieme le puntarelle, le acciughe a pezzetti, sale pepe e olio un paio di cucchiai

3 Spennellate con dell’olio le fette di polenta, cuocete dieci minuti poi passatele sotto il grill altri 3-4 minuti, devono dorarsi.

4 Sfornate e mettete sopra ogni fetta un abbondante cucchiaio di puntarelle, servite.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.