Primi

Finta lasagna pomodoro e melanzane

Vicino a dove lavoro c’è un negozio etnico grande e ben fornito.

Ho comprato dei quadratini di pasta, acqua e farina credo, con cui fare fagottini, samosa, cannoli ecc…

Aprendo la confezione mi sono accorta che sono una marea, dopo avere utilizzato quelli che mi servivano ho rimesso gli altri in frigorifero pensando a cosa farci.

Ed ecco queste finte lasagne semplicissime e più leggere rispetto a quelle fatte con la pasta all’uovo.

Direi che si possono utilizzare per creare tutto quello che è strati, una millefoglie, degli sformati, torte salate ma anche per creare dolcetti.

Si possono farcire con tutto: verdure, formaggi, frutta, cioccolato, salumi, carne, pesce, uova ecc..

Finalmente pure le prime melanzane, che fritte sono la morte loro ma anche al forno ben condite sono ottime.

Buona serata.

 

Ingredienti per due porzioni:

14-16 fogli di pasta (la confezione dice fish roll)

400 ml passata di pomodoro

mezza melanzana

200 ml besciamella

120 gr pecorino o parmigiano grattugiati

sale

1 Lavate la melanzana e tagliatela a fette sottili.

2 Condite la passata con olio, sale e origano.

3 Distribuite sulla superficie della cocotte un disco di pasta, aggiungete una fetta di melanzana, la passata, un cucchiaino di besciamella, una spolverata di formaggio grattugiato.

4 Continuate alterando a piacere gli strati e gli ingredienti fino ad esaurirli.

5 Infornate in forno caldo a 200 gradi per 40 minuti, coprite le cocotte con la carta stagnola.

6 Gli ultimi dieci minuti togliete l’alluminio, servite calde.

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.