DOLCI

Pie alle albicocche

Ciao giugno, so che manca qualche giorno ma non pubblicherò ancora prima di luglio.

Sei stato un mese faticoso, colmo di attese importanti rispetto ai lavori a casa, riunioni, messaggi, dubbi, finalmente risolti.

Sono tornata in montagna dopo mesi, purtroppo era brutto tempo ma resta sempre bella e uno dei miei luoghi del cuore.

Un mese in cui il tempo ci ha graziato fra belle giornate soleggiate ma non troppo e pioggia, meglio così che un caldo atroce.

Mese in cui ho cucinato due tre ricette che mi sono piaciute molto, sia come gusto che le foto.

Mese in cui si programmano le vacanze, i libri da leggere, mese in cui gustarsi la mia amata frutta estiva da sola, nei dolci, con lo yogurt, a colazione con crema e pane.

Idem la mia amate verdura, mese del primo gelato, dei primi zampironi (ahimè), di amici visti, di una nuova serie tv, di un paio di libri letti molto belli, altri meno, di finestre aperte e lenzuolo di notte e zanzare a gogo al lavoro.

Chiudiamo giugno con questa torta che mi ha stupita.

Me l’aspettavo buona ma è divina.

Direi perfetti, albicocche buonissime, cosa non scontata, frolla mangiata alla temperatura ideale, non calda, non freddo, dolce il giusto.

Onestamente me la sarei mangiata tutta!

Buon week end.

 

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

6-7 albicocche mature

2 cucchiai di zucchero

per la frolla clicca  qui, fate doppia dose, ve ne avanzerà un po’ per un’altra tortina

1 Preparate la frolla, mettete a risposare coperta in frigorifero.

2 In una ciotola mettete lo zucchero, le albicocche lavate, pulite e tagliate a spicchi, mescolate.

3 Imburrate uno stampo a cerniera, stendete metà frolla altezza 5 mm, pareggiate bene i bordi, altezza 3 cm.

4 Distribuite il composto di albicocche, stendete un altro pezzo di frolla formando un tondo sempre 55 mm altezza.

5 Adagiatelo delicatamente sulla superficie, fate aderire bene i bordi.

6 Cuocete a 200 gr in forno caldo per mezzora. Sfornate e fate raffreddare del tutto, se volete servitela coperta di zucchero a velo.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.